Experience Serenity

Tutti sanno ormai quanto lo STRESS sia complice (o spesso la principale causa) di molti disagi fisici e mentali.  Molte volte ci rechiamo dal medico per un malessere e ci sentiamo rispondere: “guardi non si preoccupi, è tutto stress, si prenda una bella vacanza“. Niente di più vero, ma scatta quindi un quesito legittimo: non posso andare in vacanza quindi che faccio?

Experience Serenity nasce con l’intento di consentire proprio a quelle persone che non possono “staccare” dalla routine quotidiana di liberarsi da una grande quantità di stress e tensioni accumulate… anche da lungo tempo.

In 10 anni di esperienza ho elaborato una strategia davvero efficace che integra strumenti delle più valide ed efficaci tecniche di rilassamento guidato e riequilibrio energetico disponibili ad oggi sul mercato.

Copia di Experience Serenity.jpg

Comincerò a guidarti portarti in uno stato di calma e pace… A seconda dei casi posso servirmi di pietre e cristalli, olii essenziali, rimedi floriterapici per amplificare l’effetto riequilibrante. Si viene a generare quindi una stimolazione multi-sensoriale molto, molto potente: il tatto, l’olfatto, l’udito ed il corpo energetico attraverso i chakra e i meridiani della MTC.

Delle speciali frequenze sonore  accompagneranno tutta la durata del trattamento  infondendo nell’ambiente e nel corpo armonia e pace.

In circa 45 minuti potrai facilmente raggiungere una nuova dimensione di quiete e pace liberandoti di una significativa mole di stress e contestualmente ricaricarti per poter affrontare le sfide di ogni giorno con più fermezza e lucidità.

Vieni a trovarmi in negozio o contattami per saperne di più!

Informativa – Consenso Informato

– l’operatore delle Biodiscipline Naturali è un Consulente per il benessere che opera a favore del richiedente. Le Biodiscipline Naturali, tra cui la Kinesiologia, il Riequilibrio Energetico, la Floriterapia, non prendono in considerazione le patologie e gli organi da esse colpiti, ma si occupano invece della visione generale ed olistica dellʼindividuo. Lʼoperatore delle Biodiscipline Naturali vuole offrire un aiuto per tutti coloro che sentono il bisogno di un maggior equilibrio in sè stessi e nei rapporti con lʼambiente che li circonda, al fine di raggiungere o ritrovare la strada che permetterà loro di vivere in migliore sintonia con le leggi universali. Il profesionista in Biodiscipline Naturali non è un medico né uno psicologo né una figura professionale altrove riconosciuta, non effettua prognosi e non fa prescrizioni; l’eventuale intervento di riequilibrio energetico non è e non sostituisce alcun tipo di terapia;

– lʼoperatore delle Biodiscipline Naturali si impegna a dare tutte le spiegazioni che consentano di mettere il richiedente nelle condizioni di scegliere consapevolmente il percorso a lui più idoneo per riottenere tale equilibrio energetico: l’eventuale miglioramento dello stato generale di salute del richiedente non è altro che lʼespressione della capacità di autoguarigione della sua energia vitale;

– qualsiasi foglio rilasciato dal Professionista non costituisce una prescrizione medica, ma solo lʼannotazione di consigli per il riequilibrio energetico a beneficio del richiedente, il quale li può seguire per sua libera scelta;
– gli eventuali prodotti consigliati non sono farmaci, ma rimedi e preparati di tipo naturale, bioenergetico o vibrazionale, la cui idoneità è stata individuata a seguito di un
ʼosservazione globale di tipo energetico eseguita dietro esplicita richiesta del Cliente. Lʼazione di tali rimedi o preparati è di stimolazione energetica della forza vitale dellʼindividuo e mai di carattere farmacologico.
– l’interpretazione dello stato energetico del richiedente non costituisce ovviamente una diagnosi medica.
– nel caso di problemi della salute di carattere patologico o traumatico il richiedente è tenuto a rivolgersi ad un Medico o Professionista riconosciuto dal sistema sanitario.

– il professionista è cosciente del proprio ambito di intervento. Non deve per nessun motivo invadere l’ambito di pertinenza di altre professioni e non si pone in atteggiamento di antagonismo con altre figure professionali già esistenti riconosciute e regolamentate per legge, con particolare riferimento a quelle di carattere sanitario.